24/11/19 Focus festival quarto giorno domenica

4^ giorno:
- "Il senso del tempo negli animali" - Giorgio Vallortigara
"2019-29 libertà di scegliere tra informazione e propaganda" - Jacopo Iacoboni, Selvaggia Luccarelli, Massimo Mantellini, Alessandro Orlowski
- "lavorare col futuro" - Roberto Poli
- "sono cieco ma vedo" - Marco Tamietto
- "come si comprerà e venderà tra 10 anni" - Fabio Babiloni
- "come quando fuori piove" - Claudio Estatico
- "intelligenza e coscienza: viaggio nei circuiti del cervello" - Marcello Massimini

- "tre generazioni nello spazio" - Maurizio Cheli, Franco Ongaro, Linda Raimondo

1^ intervento: "Il senso del tempo negli animali" - Giorgio Vallortigara




Tempo- spazio
Le formiche europee rifanno la strada fatta seguendo tracce odorose
Nel deserto tornano direttamente al nido




La formica invece che il verde segue il rosso come se non fosse stato spostato nella scatola
Le formiche usano memoria distanza + svolte 
Contano il numero dei passi


Cambiando lunghezza passi si è capito come facevano



Ippocampo
Place cells nell’ippocamponsi attivano quando ci si muove




Quando il ratto si avvicina ad una precisa posizione parte una scarica dal neurone

Quel neurone è legato a quel punto dello spazio



Dove ci sono punti luminosi il neurone spara e dopo un po’.  Un pattern



Griglia chr



Queste sono le grid cells



Quando ci si muove sparano quelle rosse, poi quelle verdi poi quelle blu



Problema distinguere distanza percorsa e tempo trascorso: tapis roulant lo evita
Alcuni neuroni misurano il tempo tra 0 e 2 sec altri tra 2 e 4




3 neuroni scaricano in tempi diversi



Si accende rosso poi verde ed infine il blu
Place field poi magenta verde e blu

Intervalli temporali sono rappresentati vicino nel cervello



Colori diversi intervalli temporali



Test su bambini piccolissimi
I neonati sono disturbati da incongruenze
Sia visive che temporali



A poche ore di vita reagiscono collegando la durata di un suono con la lunghezza di una line




Se i numeri sono più piccoli gira a sx altrimenti a dx
Se parto da 20 sx più grande a dx



Anche noi teniamo a sx numerosità piccole e a dx quelle grandi
Perché?
Perché in molte circostanze gli animali devo fare matematica 
Un’ape deve stimare quanto rimane di nettare nel tempo 

Nel cervello c’è un’area per la stima della magnitudo
Discalculia: non solo difficoltà con i numeri ma difficoltà con lunghezza, con durata di un itervallo temporale
General magnitude system


Test con neonati



Guardiamo dove puntano gli occhi

Quadro di Klee “angelus novus”
Guardo verso il passato ma volgo le spalle al futuro

Come gli animali si rappresentano il futuro
Cane. Va verso la porta poi so gira
Cagnolini guardano verso la porta (rappresentazione futuro) poi ci guardano e camminano indietro





Qui

Anticipazione del futuro: gli animali lo sanno fare
Pianificazione del futuro

Pavlov: condizionamento
L’animale anticipa il futuro ma non sappiamo se l’animale sa pianificare il futuro

Corvo che risolve problemi





Ciascuno dei pezzi del puzzle può esser ottenuto per apprendimento ma comunque legato ad un bisogno immediato


Scimpanzé Santino è infastidito dai visitatori (lancia sassi ai visitatori)
Gli hanno tolto sassi ma lui durante la notte ne ruba e li nasconde
Aspetta i visitatori poi corre a prendere i sassi e li lancia
Prima della spinta motivazionale (durante la notte) si attiva per qualcosa che capiterà nel futuro: pianificazione del futuro



Come i corvi si preparano al breakfast

Anche qui pianificazione dell’attività (metto cibo qui ora da parte per domattina)


2^ intervento: "2019-29 libertà di scegliere tra informazione e propaganda" - Jacopo Iacoboni, Selvaggia Luccarelli, Massimo Mantellini, Alessandro Orlowski

 Info: scambio fattuale di messaggi
Persuasione:
Propaganda:






Blog rafforzano auto persuasione





Polarizzazione
Percorso lento 
Percorso periferico (oggi sempre più usato)



Story telling 



Autopersuasivo
Polarizzazione e attenzione selettiva
Story telling










3^ intervento: "lavorare col futuro" - Roberto Poli


 


Cambiamenti continui 




Forecast previsione:
es modello econometrico) 
presupposto: lavora con breve periodo, parte da principio di continuità (il pil prox anno non può aumentare del 8%)
Modelli climatici (continuità leggi fisiche, finestre temporali lunghissime)
Finestre temporali medie: poche (demografia)
Forecast fallisce nel momento di era di cambiamento

Foresight: esplorazione futuri possibili
Anticipazione: anticipazioni di quello che ho visto
Guardare le previsioni del tempo e prendere l’ombrello è anticipazione.  Ho cambiato il mio comportamento 
Anticipazione non è garanzia di successo

Accelerazione



Si è creata una frattura tra sotto sistemi sociali che sono riusciti a tenere il ritmo e corrono (scienza ecc) e gli altri (politica diritto educazione)
Frattura strutturale
Nella scuola il problema è l’organizzazione per classi: lavorare tutti alla stessa velocità (catena di montaggio oggi superata ovunque!). Se sei più in gamba ti annoi altrimenti se sei in ritardo ne sei espulso



Questa è frattura o metamorfosi?
Una scuola che deve funzionare che compiti dovrebbe avere?
Formare lavoratori? Ma quali compiti se non sa nessuno quali siano le future competenze richieste?
Deve formare carattere: prepararli al cambiamento, al nuovo ambiente

Capacità formativa delle famiglie crollata



Alfabetizzazione mettere le persone in grado di orientarsi in un mondo in trasformazione.



Modi di usare il futuro:
Pianificazione (rischio! Rischiamo di prepararci ed investire su cose che poi non servono)
Capire meglio il presente
Cambiamenti in preparazione: competenza diffusa aiuta.  O condivisione oppure qualcuno interverrà a modo suo






4^ intervento: "sono cieco ma vedo" - Marco Tamietto



 
 
Coscienza: rappresentare noi stessi 







La novità è copiare il test per il macaco sull’uomo: cioè non chiedere se si vede o no ma rispondere con azioni



Se gli chiedono cosa ha visto dice “nulla” ma in realtà ha reagito con un movimento ad uno stimolo!


Paziente cui si chiede di abbandonare il bastone bianco e camminare dove ci sono ostacoli



Riesce ad evitare ostacoli!!!
Non è consapevole del perché 
Blindsight!
Risponde a stimoli visivi ma senza consapevolezza

Come fa il ns cervello? Possiamo utilizzare queste sue competenze silenti ma non assenti?


Non abbiamo solo una mappa ma 40 mappe, percorsi multipli molto simili a quelle dei macachi
Ogni mappa si focalizza su alcune proprietà (colore forma et al)



Quella grigia è quella classica, ma come si vede ci sono molte altre strade
Ogni percorso ha 100.000 fibre, pari alla dimensione di quelle acustiche


Una delle mappe codifica il movimento: 


È il motivo per cui ci sembra che fissando il disegno sembra che la periferia si muova.  L’area del cervello MT si attiva e ci fa sembrare che si muova


Il gatto viene ingannato come noi


In blu l’autostrada principale



Anche nella lesione del cervello adulto possibile modificare direzione assioni



Coloro 


Loro non vedono ma spontaneamente rispondono in modo sincrono! Non è usata strada principale




Collicolo e pulvinar sono profondi (li condividiamo coi rettili) e amigdala
Strutture antiche e profonde raccolgono le informazioni che arrivano dagli occhi


Nel lato sx (dove c’la lesione) ci sono più connessioni, che si sono create come compensazione.



Ci danno risposte veloci che ci possono salvare la vita.  Solo dopo abbiamo l’elaborazione
Scorciatoie servono per recuperare






5^ intervento: "come si comprerà e venderà tra 10 anni" - Fabio Babiloni



Ci sente più fighi bevendo coca invece che pepsi (ma nei blind tests vince la pepsi)

Corteccia prefrontale: giudizio
Strutture corticali e sottocorticali

In futuro smaterializzazione acquisti: vendere e comprare emozioni
Multipli centri di decisione che decidono ma non parlano

Si possono misurare oggi 



6^ intervento: "come quando fuori piove" - Claudio Estatico

Se seguiamo la logica del precedente and



La “e” viene interpretata meglio dal ns cervello





Qui l’altruismo paga 
Ma nel caso dei fidanzati (io vado dove vuole il fidanzato) non si incontrerebbero


Nel caso del dilemma prigioniero giocato più volte conviene copiare strategia avversario 


Introduciamo asimmetria
La mia carta per me vale di più (ma per l’avversario no!)




Conviene usare ancora una carta lanciando un dado a 3 facce per scegliere la mia mossa



Per assurdo la matematica mi dice che devo lanciare un dado ma la strategia è razionale!
Sembra un ossimoro 





L’uomo razionale dovrebbe usare il dado a 8 facce


Dado a 8 facce



Probabilità condizionata









7^ intervento: "intelligenza e coscienza: viaggio nei circuiti del cervello" - Marcello Massimini

Elettrecista del cervello
Mistero: cambiano le proprietà elettriche e noi non ci siamo più (ad es anestesia e primo sonno privo di sogni)




Paziente affetto da coma: transitorio, o morte o risveglio (del troncoencefalico)
Apertura occhi = veglia
Ma talvolta solo occhi aperti (veglia senza attività volontaria)




Il 40% di chi diagnosticato non coscienti sono invece coscienti



Una piccolissima lesione impedisce movimento ma c’è coscienza 


Talvolta funziona occhio perché nervo parte prima
oggi si fa cosi: gli si dice di fare qualcosa e li si mette nel




In coma immaginano di giocare a tennis ad es
Prende 1 su 10 soltanto
E se non ricevono stimoli?



Oggi la terapia intensiva cRea coscienza disconnessa dai sensi (succede anche a noi di notte)
Come sapere se ci sono?
Che misura trovare?



Riduzione metabolismo: tuttavia è capitato che si risvegli quello a destra e rimane come quello di dx


Quando epilettico iperattività ma niente coscienza



Simulazione



Bella sperimentazione ma non avvicina a sapere cosa sia la coscienza
Un conto è descrivere l’altro capire




La stragrande maggioranza dei neuroni è nel cervelletto 
Ma ad es se viene tolto rimane la coscienza!


The information integration theory



La ns coscienza è piena di info e poi unitaria
Differenza tra foto diodo diffenzia solo buio o luce, noi escludiamo miliardi di info quando ci fanno vedere foto




La telecamera non è una cosa sola: è composta da tante cose assemblate
Se tagliamo il cervello in due otteniamo due coscienze!!!!!


Traumi da decelerazione strappa connessioni tra parti del cervello


Stimolazione per attivare corteccia


Si sente così 



Nel sonno il cervello si disgrega in moduli indipendenti
Se lo forziamo diventa omogeneo!!!










Qui mostra gli errori
Locked in sarebbe all’inizio mentre IA a dx!
Rischiamo di avere 



Essere > fare!!!
Oggi bimbi preferiscono alexa al compagno autistico






Ioni di potassio 







8^ intervento: "tre generazioni nello spazio" - Maurizio Cheli, Franco Ongaro, Linda Raimondo